27 agosto 2015  - ore 21.00

Dal libro “Viagginversi” un grande recital

Olbia Centro
Corso Umberto I

Dal libro Viagginversi di Valeria Gentile un Recital musical teatrale a cura di Nicolò Columbano. Il debutto nel centro storico di Olbia.

Con Marta Mattalia e Nicolò Columbano
Sound engineer: Alberto Monaco
Video: Giuseppe Moro

“Io sono la stella gialla del sud. / Io sono la viandante dei cieli e dei mari. / Io sono la porta tra i due mondi”.

Il Recital Viagginversi ricrea dal vivo per ogni spettatore, attraverso l’alchimia della parola agita, del canto, dei suoni e dei video, la magia del viaggio nel cuore profondo della poesia che ancora e per sempre pulsa e fa vibrare l’anima del mondo.

PRODUZIONE
Valeria Gentile è nata a Nuoro nel 1985. Ha viaggiato dall’Europa all’Estremo Oriente, dal Medioriente all’Africa. Si è laureata in Sociologia dei processi culturali comunicativi all’Università di Firenze e ha studiato Storytelling alla Scuola Holden di Torino. Ha collaborato, tra gli altri, con il Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia e il Festival della Letteratura di Viaggio di Roma. Tra le sue pubblicazioni: “Storie d’oro e di
fango”, “Invece sono fuoco” e “La Sardegna dei banditi”.

Nicolò Columbano è attore, regista e drammaturgo. Dopo la laurea in filosofia con A. Tagliapietra, prosegue la sua formazione artistica presso il Teatro Nucleo di Ferrara, Teatro Stabile della Sardegna, il percorso triennale di specializzazione teatrale diretto dal maestro Jurij Alschitz, e frequenta laboratori con i principali artisti della scena italiana come Danio Manfredini, Emma Dante, Claudio Morganti. Attualmente continua il suo percorso di formazione con il maestro Anatolij Vassili’ev. Fonda nel 2007 la compagnia Deamater con cui mette in scena diversi lavori e nel 2013 OlbiaOff, centro di produzione teatrale e artistico.

Marta Mattalia è stata concepita in Algeria nel 1987, scoperta per la prima volta in Grecia e nata in Italia nello stesso anno. Si è diplomata al Conservatorio Ghedini di Cuneo in Vocalità Afroamericana. Cerca ancora dentro la voce attraverso il canto armonico e la tecnica vocale indiana del Dhrupad. Ha vinto il Premio Janis Joplin per nuove voci femminili al Priamar di Savona. Lavora come cantautrice al progetto VOV con Davide Arneodo. In parallelo porta avanti lo studio del Teatro in accademie di Cuneo e Torino. Ricerca l’intreccio delle discipline diplomandosi alla Scuola Holden Storytelling and Performing Arts di Torino, nel college di Acting condotto da Gabriele Vacis.

Giuseppe Moro “Grim” è nato a Nuoro e lavora a Milano. Dopo numerose mostre tra cui a New York, Londra e Berlino, ha preso parte alla realizzazione di scenografie digitali per lo spettacolo di Roberto Bolle “Prototype”. Cura l’immagine del gruppo storico del Rap sardo “Menhir” e della “Machete Empire”, per progetti video legati alle loro produzioni musicali. Ha collaborato col regista Mauro Russo, curando buona parte degli effetti digitali dell’ultimo video di Fedez “L’amore eternit” che diventerà un cortometraggio.

Alberto Monaco è nato ad Olbia nel 1975. Musicista, compositore, arrangiatore, produttore, eletronics performer, sound designer. Produce musica Dub ed elettronica dal 1999 con il nome d’arte King Kietu. Si avvicina al mondo del teatro utilizzando il suo nome di battesimo come co-fondatore del progetto Möhn e dalla collaborazione con l’Officina Creativa di Olbia con la quale collabora alla produzione degli spettacoli Bandidos, Racconti del mistero, Luxifer di Matteo Gazzolo.

Marianna Deiana è nata a Nuoro nel 1979 ed è project manager culturale e direttore di Produzione Teatrale. Dopo la laurea in lettere moderne, prosegue la specializzazione prima in “Project management culturale” e poi in “Imprenditoria dello spettacolo”, proseguendo con lo studio “Spettacolo: un’economia per la Sardegna” elaborato grazie alla Borsa di studio Giovani Ricercatori – RAS. Co Fondatrice e Direttore organizzativo dell’Associazione Deamater, ha collaborato presso numerosi festival e rassegne e nel progetto BES Best Events Sardinia 2000-2006. Dal 2013 Titolare di OlbiaOff Officina Creativa, start up vincitrice del bando Giovani imprenditori 2012 e Premio Voucher startup innovativa della Camera di Commercio del nord Sardegna 2014.

IL LIBRO
Viagginversi nasce come reportage letterario itinerante per raccontare comunità, luoghi e territori del mondo attraverso i poeti contemporanei. Viaggi non abituali e altre scoperte sulle tracce dei nuovi poeti del mondo. Straordinari giri contromano dentro lingue e abitudini, passi capovolti e rivoltati in una direzione nuova: da fuori a dentro, da Oriente a Occidente, viaggi in versi per cantare la bellezza che salva ogni giorno l’umanità dall’autodistruzione.
Viagginversi, dal latino inversus: al rovescio, al contrario, all’opposto. Un lungo viaggio in giro per il mondo — Giappone, Cina, Libano, Palestina, Senegal — per incontrare i poeti contemporanei: attraverso le voci e i testi dei poeti Akira Takenami, Ho Wu Yin Ching, Husam Alsabe, Joumana Haddad e Alioune Badara Bèye si raccontano i caratteri delle comunità e dei territori, cibo e passioni, città moderne e storie antiche.

Vai alla pagina Facebook dell’evento.

 

 

 

 

 

 

Viagginversi

di Valeria Gentile

160
3,99
© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com