220

Maria Silvia Codecasa

Nata a Venezia nel 1924 e profuga da Fiume, vive tra Italia e Venezuela.
Professore di ruolo di inglese per trent’anni, ha poi insegnato italiano all’Università di Colombo, Sri Lanka e in Corea del Sud. Ha pubblicato saggi antropologici a Seoul, a Calcutta e a Durham.
È autore di teatro ed è stata molte volte premiata e rappresentata.
Dal 1973 al 2005 ha viaggiato da sola in Asia e nel Pacifico, con lunghi soggiorni nei villaggi, studiando la diffusione di tecniche primitive e culti popolari fin dalla protostoria.
Ha pubblicato: Lettere Turche, 1970 (il racconto di un viaggio in 500 da Trieste a Istanbul nel 1967); Sette serpenti, 1994 (un libro sul culto dei serpenti nel mondo); Metà cielo, mezza luna, 2002 (diario del suo viaggio in solitaria con i mezzi pubblici da Smirne a Lahore); Il Venezuela, un laboratorio politico, 2005.

I libri dell'autore:

La rotta di Glauco
© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com