Catalogo

Il dio degli incroci

Il dio degli incroci

Nessun luogo è senza genio

In un mondo desacralizzato l’invisibile non ha dimora, è relegato nell’angolo imbarazzante delle fantasticherie, considerato il retaggio di un passato superstizioso e irrazionale. Non qualcosa da prendere sul serio. Ma non è stato sempre così, e in molti luoghi non lo è neanche oggi.

16,00 15,20
Tre viaggi obbligati nella storia

Ostaggi d’Italia

Tre viaggi obbligati nella Storia

Tre diari di soldati semplici, che cercano di tornare a casa dopo mesi e anni di guerra e prigionia, e tre disfatte di Stato: Adua, Caporetto e l’armistizio dell’Otto settembre. Testimonianze autentiche che illuminano mezzo secolo di Storia italiana, dal 1896 al 1945.

15,50 14,70
Memorie dal sottobosco. Un coleottero dei funghi

Memorie dal sottobosco

Un coleottero dei funghi

Un memoir entomologico tra digressioni letterarie, naturalistiche e filosofiche.

L’autore ci racconta la storia vera di una fascinazione, la sua, di una relazione tra un entomologo dilettante e un coleottero dei funghi: l’esperienza della meraviglia di un adolescente che lascerà poi all’età adulta lo spazio ...

15,00 14,25
Ultraimmagini

Ultraimmagini

Verso la producibilità elettronica del cinema attraverso le metamorfosi delle arti

Questo volume dà conto delle ricerche dell’autore in ambito internazionale sul tema del cinema come relazione complessa fra immagini e tecnologie, come intreccio di tecniche, linguaggi e media anzitutto, ma anche di culture, lingue, narrazioni, esperienze, strutture industriali, sguardi d’artista.

24,00
Suono e musica nell’esperienza della videoarte

Comporre AudioVisioni

Suono e musica nell'esperienza della videoarte

Uno studio che dà conto delle ricerche dell’autore in ambito internazionale sui temi della musica e del suono mettendo in relazione il paesaggio sonoro contemporaneo con le immagini visive: in particolare quelle realizzate con le tecnologie elettroniche. Nella prospettiva di creative esperienze intermediali.

18,00
Mascaró, Haroldo Conti, Exorma Edizioni

Mascaró

Mascaró è una delle opere più vibranti della letteratura sudamericana del secolo scorso sulla libertà, la diversità, la forza sovversiva dell’arte. La scrittura di Haroldo Conti procede a briglia sciolta, abbraccia le voci, il paesaggio, odori e colori: le frasi danzano come in un tango ...

16,50 15,70
Massimo Roscia

Il dannato caso del Signor Emme

Dopo il grande successo di La strage dei congiuntivi, Massimo Roscia torna in libreria con un nuovo romanzo, colto e divertente. Uno stile di scrittura inconfondibile, una voce originale nel panorama degli scrittori italiani. Una storia di grande fantasia imperniata sul tema della damnatio memoriae.

16,50 15,70
La frontiera spaesata

La frontiera spaesata

Un viaggio alle porte dei Balcani

Con il ritmo del giornale di bordo, Giuseppe A. Samonà ci accompagna su una frontiera che non è una linea ma uno spazio disteso, fluido, dai contorni sfumati, in cui coabitano e si mescolano genti, lingue e culture. Una frontiera spaesata appunto, nel senso di ...

16,00 15,20

Sognare la Terra

Il troll nell'Antropocene

La nostra epoca è segnata dalla parola “crisi”. Nessun aspetto ne è al riparo: lo Stato, l’Europa, le istituzioni, la giustizia, la scuola, il sistema sanitario, l’educazione, le famiglie.

Dubosc, in piena emergenza economica, sociale e sanitaria, oltre che ambientale, entra nel vivo della crisi ...

5,9914,72

L’unica notte che abbiamo

Di notte, un uomo alla finestra. Ascolta voci che tornano da oltre il buio. Sono quelle che un’anziana signora, poco prima di tramutarsi anche lei in pulviscolo di parole, ha consegnato all’uomo che ne diventa il custode. Perché ogni essere umano – è questo che ...

16,00 15,20