Intervista a Massimo Roscia e Davide Zilli

Massimo Roscia e Davide Zilli intervistati subito prima delle loro “improvvisazioni musicali e verbali sulla grammatica e sulla s-grammatica” al Caffeina Festival.

«Uno è uno scrittore, l’altro è un musicista, e si sono ritrovati con la passione per la lingua italiana.
Massimo: “A me mi piace l’italiano, a lui gli piace l’italiano, a noi ci piace in particolar modo il congiuntivo e per questa assonanza dei titoli – del suo romanzo e del suo ultimo disco – ci siamo trovati”.
Davide: “È il congiuntivo che ci ha trovati”».

Clicca qui per ascoltare tutta l’intervista.

Recensione a

La strage dei congiuntivi

di Massimo Roscia

220
15,50 13,20


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com