21/10/2018

Alla fine la vita s’appoggia alle dune sul mare – Il caotico, intenso memoir dello scrittore e traduttore Marino Magliani

La Lettura - Corriere della Sera - Matteo Giancotti

«Senza una reinterpretazione in chiave religiosa, filosofica, romanzesca o epica, una vita è solo quello che è, una nuda manciata di fatti e la loro memoria. Questo è il presupposto da cui muove Magliani, che raramente riconduce a delle forme della tradizione culturale gli episodi della sua vita e gli aspetti della sua personalità. […] l’autore non vuole indossare maschere: si presenta com’è, nell’arrendevole stranezza che, pagina dopo pagina, finisce per accumulare un certo numero di pensieri originali, di figure affascinanti e poetiche, di storie che nascono come le dune olandesi di cui parla, perché un granello di sabbia si addossa a un ostacolo e comincia a costituire una massa».

Recensione a

L’esilio dei moscerini danzanti giapponesi

di Marino Magliani

220
7,49


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com