06/02/2020

BACO

Lo Sbuffo - Francesca Fenaroli

«L’elemento caratterizzante di Baco è proprio la peculiarità della voce narrante: il lettore si trova infatti trasportato in un flusso continuo di metafore e similitudini esternate dal protagonista e dettate alla sua logopedista un po’ a voce, in frasi spezzate, e un po’ con una lingua dei segni imparata troppo tardi. Questa dissonanza, tuttavia, non rende il narratore inaffidabile, anzi consegna, nelle sue frasi bislacche e contorte, uno sguardo caleidoscopico della realtà, capace di travalicare i limiti dei singoli sistemi linguistici».

Per leggere l’intera recensione clicca qui.

Recensione a

BACO

di Giacomo Sartori



© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com