Claudio Morandini, “Neve, cane, piede”

di Simone Innocenti
Mucchio / 1 set 2016

Neve, cane, piede di Claudio Morandini è un romanzo prezioso, sulla solitudine e sulla follia, ma anche sullo stile di scrittura che è una scalata imprescindibile col quale il lettore dovrà cimentarsi pagina dopo pagina per scoprirne il senso finale. Un finale che è vetta linguistica e introspezione che colpisce.



© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com