E se applicassimo la Costituzione?

di Oriana Russo
saltinaria.it / 14 gen 2014

Prima di essere uno scrittore, Oliviero Pesce è un cittadino che si interroga su come sia possibile non rendere applicabile la Costituzione Italiana, pur essendo riconosciuta e definita da tutti “la più bella del mondo”.

È un dato generalmente accettato che ogni Ordinamento determini le proprie fonti e norme che devono essere considerate a tutti gli effetti il fondamento dell’impianto giuridico. Eppure, come puntualizza lo scrittore di questo libro, in un momento di confusione della vita politica e delle coscienze civiche, come quello che stiamo vivendo, la Costituzione non viene richiamata nel suo contenuto sostanziale per l’agire quotidiano del singolo né tanto meno dai politici da cui bisognerebbe prendere indicazioni. […]

È apprezzabile lo scritto di Oliviero Pesce, racchiuso in un maneggevole libro in cui ha voluto sintetizzare e semplificare gli articoli componenti la Costituzione italiana senza distogliere l’attenzione dai suoi contenuti, dai suoi significati e dai suoi princìpi ispiratori.
Ha voluto, prendendo spunto dalla vita politica attuale e dai suoi protagonisti, rivolgere un messaggio ai lettori, affermando che non è necessario ricorrere a definire come vecchia la nostra Carta costituzionale per giustificare il mancato funzionamento di un apparato di fatto corrotto, antipolitico, con diffusa deresponsabilizzazione dei suoi componenti.

Diviene accorato l’appello a scuotere le coscienze di ogni cittadino, per auspicare maggiore sintonia tra l’azione del Governo e i precetti del dettato costituzionale, assicurando la reintroduzione di una linearità e onestà dell’agire politico.
Si deve andare incontro a una inversione di tendenza, in contrasto con un impoverimento e una regressione di tutto il sistema, al fine di riaffermare il suo sviluppo e per l’esercizio di una cittadinanza attiva.

 

 

Altre recensioni per "E se applicassimo la Costituzione?":

gliamantideilibri.it - E se applicassimo la Costituzione?


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com