31/05/2018

Fra le vie più segrete della capitale catalana: “Barcelona desnuda” di Amaranta Sbardella

Sul Romanzo - Gaël Pernettaz

«Stringendo fra le mani Barcelona desnuda si ha quindi l’impressione di avere un libro completo, che prende quanto di meglio c’è del romanzo, della guida turistica e dell’antologia e lo fonde in un pastiche nuovo e di grande effetto, raggiunto attraverso grande perizia e (come si diceva un tempo) “mestiere”. […] Barcelona desnuda è quindi un itinerario nel tempo e nello spazio nella «città più infernale di Spagna» accompagnati dai personaggi che l’hanno resa grande e sotto gli occhi attenti degli scrittori che l’hanno amata e che ne hanno scritto. Passeggiata attraverso le sue contraddizioni, i suoi cambiamenti (“la città continuerà a cambiare, cambierà, sempre, sempre e sempre, si rassegni”), senza fretta o patemi d’animo, con lo spirito del più puro flaneur,ripetendo a mezza voce la frase con cui il libro si chiude: “godiamoci Barcellona finché possiamo”».

Leggi tutto.

Recensione a

Barcelona desnuda

di Amaranta Sbardella



© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com