22/06/2021

Il dio degli incroci

il manifesto - Francesca Giommi

«Che la si voglia chiamare “anima”, “genius” o “dio del luogo”, questa presenza rarefatta eppure essenziale permea l’ontologia del paesaggio e dei suoi abitanti con un carattere ancestrale inconscio e archetipico al limite della concezione umana».

Su “il manifesto” Francesca Giommi recensisce Il dio degli incroci di Stefano Cascavilla.

Recensione a

Il dio degli incroci

di Stefano Cascavilla

220
16,00 15,20


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com