08/04/2021

Il dio degli incroci

Nybramedia - Armando Adolgiso
«Quando si cammina per lunghi tratti e molti giorni, in solitudine, si prova qualcosa. Si entra in uno stato di coscienza diverso, diciamo alterato, in cui è possibile contattare, o essere contattati, da un piano della realtà che non è quello ordinario. Non è misticismo, ma un dato di fatto. Il vino fa la stessa cosa, ed era un dio, per i Greci. Condividere questo e, prima ancora, tentare di comprenderlo, è senz’altro la ragione per cui ho scritto. Ci ho provato, almeno».
Su Nybramedia Armando Adolgiso intervista Stefano Cascavilla. Per leggere l’intervista completa, clicca qui.

Recensione a

Il dio degli incroci

di Stefano Cascavilla

220
16,00 15,20


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com