12/11/2018

Intervista a Matteo Meschiari

Zest- Letteratura sostenibile - Paolo Risi

Come hai costruito le storie che compongono “Artico nero”? Sei partito da testimonianze, documenti, da suggestioni personali poi elaborate?

L’unica regola aurea che può dirsi “scientifica” in antropologia è quella di “andare a vedere” le cose o, come si dice, fare ricerca sul campo. Ma, ahimè, a volte il campo non c’è, semplicemente perché non esiste più.

Per leggere tutta l’intervista clicca qui.

Recensione a

Artico nero

di Matteo Meschiari

220
6,99


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com