La donna che pensava di essere triste

di Serena Adesso
Mangialibri / 9 Mar 2018

«Una lettura da centellinare, che a volte potrebbe parere avvolgersi su se stessa e farci smarrire: forse l’intenzione dell’autrice è proprio questa. Prendiamoci del tempo e godiamoci questo lavoro, assaporiamolo piano, come del buon vino. Bartolazzi è una voce originale nel nostro panorama contemporaneo».

Per leggere tutta la recensione clicca qui.

Altre recensioni per "La donna che pensava di essere triste":

Blow Up - Blow Up – La donna che pensava di essere triste CrunchEd - CrunchEd – La donna che pensava di essere triste Fuori Asse Officina della Cultura - Novità Editoriali: La donna che pensava di essere triste Il Terzo News - Il Terzo News – “La donna che pensava di essere triste” Il tè tostato - Scoprire di non essere tristi nella domenica di tè Flanerí - Microcosmo in blue LuciaLibri - Una donna, la tristezza, i sogni e il non sense Il Cittadino di Monza e Brianza - La felicità nascosta sotto pile di maglioni Left - Elogio della tristezza che diventa ricerca Sul Romanzo - Una lieve fiaba contemporanea RadioLibri - RadioLibri – La donna che pensava di essere triste Ytali - Tristezza, per favore non andar via Il Libraio - Il libro di Marita Bartolazzi tra sogno e realtà Rossella Milone - La Tristezza È Una Cosa Meravigliosa OUTsiders webzine - Marita Bartolazzi e “La donna che pensava di essere triste” – Gaël Pernettaz Poetarum Silva - La tristezza è una cosa importante


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com