08/08/2020

La frontiera spaesata

il manifesto - Stefano Velotti

«Una casa promessa, ma lontana dalla promessa di un ritorno a Itaca: una casa bastarda, con tutta la ricchezza e l’emozione che chi si ammala di identità è destinato a non conoscere mai. Il libro è infatti anche un elogio della mixité

Per leggere la recensione clicca qui.

Recensione a

La frontiera spaesata

di Giuseppe A. Samonà

220
16,00 15,20


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com