L’arte di Vittorio Giardino secondo Oscar Cosulich

fumettologica.it / 19 Nov 2013

La collana “Tomografie d’Arte Contemporanea”, della casa editrice romana Exòrma, si occupa, come esplicitamente dichiarato, di arte contemporanea. L’idea è quella di dare a un critico, ogni volta diverso, la possibilità di guardare e leggere la trama del quotidiano attraverso l’attività di un artista con il quale ha scambiato più volte pensieri e punti di vista sulla realtà che circonda entrambi.

Ci sembra un bel segnale per il mondo del fumetto italiano, il fatto che dopo avere discusso l’opera di Baldo Diodato e Alfredo Jaar, l’ultima uscita della collana sia dedicata al lavoro di Vittorio Giardino, autore che viene solitamente annoverato all’interno della schiera dei fumettisti più che tra quella degli “artisti contemporanei”.

 



© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com