10/02/2016

Le brigate letterarie: La strage dei congiuntivi

OblomovPress - Michele Colucci

Un raffinato gioiello, risplendente di umorismo sarcastico, dal quale si possono attingere a piene mani miriadi di informazioni, curiosità e citazioni, le più disparate, sparse per la storia […].

Si può uccidere in nome della grammatica violata? Un oltraggio alla sintassi è forse meno prezioso del bene della vita? È in nome di tali alti ideali che i cinque bizzarri protagonisti del romanzo di Massimo Roscia uniscono i propri destini e sposano la causa della lotta armata.

Per leggere l’articolo clicca qui.

Recensione a

La strage dei congiuntivi

di Massimo Roscia

220
8,49


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com