01/04/2020

L’unica notte che abbiamo

Giuditta Legge - Andrea Cabassi

«La scrittura di Miorandi è densa, intensa, con  un periodare lungo e raffinato. E’ una scrittura precisa in cui ci sembra di percepire il respiro dei protagonisti, le pause, le lacune, i rimpianti, il loro riflettere. E’ una scrittura che indaga e cartografa l’animo umano senza mai giudicarlo».

Per leggere tutta la recensione clicca qui.

Recensione a

L’unica notte che abbiamo

di Paolo Miorandi



© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com