Matriarché: il rispetto delle origini per un futuro diverso

artapartofculture.net - Isabella Moroni

«”Matriarché” è un libro che ha l’ambizione di intervenire nel dibattito sulle prospettive della sostenibilità nel tempo della crisi manifesta dei modelli del capitalismo neoliberista predatorio e corporativista.
Nasce quindi da un’urgenza che pare essere diventata emergenza: quella di riflettere sull’ecologia dei comportamenti, di farsi delle domande sulla propria condotta di vita, sulla imprescindibilità delle relazioni, sui diritti dell’altro.
È un invito a interrogarsi sui valori femminili del principio materno come risorsa per la progettazione di un futuro sostenibile, come spinta per agire un cambiamento. Il libro lo spiega molto bene».

(Orfeo Pagnani)

 

Recensione a

Matriarché

di AA.VV.

220
15,00 12,75


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com