12/01/2022

Nessun nome per Emilio

CriticaLetteraria - Nicola Biasio

«Tutto coesiste perfettamente dentro il cimitero. Morte e vita sono due lati della stessa medaglia. Uomo e donna sono due riflessi dai confini labili e valicabili. Amore e tradimento sono due poli opposti che si attraggono reciprocamente. Ironia e dramma si completano a vicenda. Infanzia e vita adulta sono prolungamenti naturali di inevitabili processi vitali».

Su CriticaLetteraria Nicola Biasio recensisce Nessun nome per Emilio di Fabio Morábito. Grazie! Per leggere l’articolo completo clicca qui.

Recensione a

Nessun nome per Emilio

di Fabio Morábito

220
15,50 14,70


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com