05/02/2017

“Neve, cane, piede” di Claudio Morandini

La divoratrice di libri - Sara Galletti

«Questo di Morandini è un capolavoro, non solo per la capacità e la sveltezza narrativa, ma anche per la pienezza dei dialoghi che si fanno gustare come una tipica pietanza di montagna, mentre fuori il gelo paralizza il mondo intero e dentro, attorno al focolare, si ascoltano le leggende del posto.
Camminando per sentieri impervi, l’autore ci conduce fino alle viscere della montagna dove sembra che tutto abbia avuto inizio e che tutto lì ritorni.»

 

Per leggere tutto l’articolo clicca qui.

Recensione a

Neve, cane, piede

di Claudio Morandini

220
13,00 11,00


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com