07/02/2017

“Neve, cane, piede”: la parte più oscura della vita di Montagna nel nuovo romanzo di Claudio Morandini

Alta Vita - Luca

«Un romanzo, dunque, che esplora […] la parte più oscura della civiltà di Montagna, quella più rude e “selvatica”, forgiata direttamente dalla durezza della roccia, dalla freddezza del ghiaccio o dal silenzio dei più sperduti valloni in quota, e tuttavia parte inevitabile e inesorabile non solo dell’iconografia montana ma anche dell’essenza stessa del vivere nelle Terre Alte. Una durezza in qualche modo identitaria, forgiante la mente, il cuore e l’animo, a volte quasi insopportabile eppure, per così dire, necessaria

Per leggere tutto l’articolo clicca qui.

Recensione a

Neve, cane, piede

di Claudio Morandini

220
13,00 11,00


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com