13/08/2018

“Neve, cane, piede” recensione e intervista all’autore

elenaponzetti.wordpress - Elena Ponzetti

«Ho apprezzato moltissimo la semplicità della narrazione di Morandini, chiara e scorrevole. Le situazioni vengono presentate con ironia e lo scambio di battute dei personaggi è buffo e ricco di elementi comici. Ciò che ho amato di più sono le descrizioni: semplici, dirette, che fanno riflettere e che aiutano a comprendere a fondo i personaggi. Infatti mentre si cerca di scavare nell’emotività di Adelmo per tirarne fuori i tratti distintivi e la personalità che l’uomo sembra quasi voler nascondere, in verità ci viene rivelato qualcosa di noi stessi ed è proprio questa particolarità ad avermi colpito e a rendere il romanzo così delicato e genuino, seppur la storia narri un uomo burbero e solitario. E’ come se l’isolamento di Adelmo fosse la perfetta esternazione di una nostra stessa fuga dalla realtà, come se il comportamento dell’uomo ci permettesse di comprendere la nostra natura».

La recensione completa insieme a una breve intervista all’autore la trovi qui.

 

Recensione a

Neve, cane, piede

di Claudio Morandini

220
13,00 11,00


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com