Quando la rivoluzione parlava dai muri di Tunisi…

di Giada Frana
tunisiainred.org / 18 set 2015

«Con questo libro ho cercato di portare alla luce la voce dei tunisini. La novità consiste nel materiale che è stato utilizzato, che non ha eguali: sono le voci della strada, scritte nella lingua del popolo e nel loro Paese. Le scritte sui muri come messaggi spontanei e che aprono un dibattito politico non ufficiale, ma appunto della strada. Il fatto che ci siano decine di scritte “il popolo vuole” o “i rivoluzionari dicono”, con tutto e il contrario di tutto, fa capire come i muri facciano parlare tutti; chiunque attraverso queste scritte ha parlato a nome del popolo e dei rivoluzionari. Inoltre, leggendo questi graffiti, molti dei cliché che ci sono in Europa sulla Tunisia o sulla rivoluzione vengono sfatati […] Ad esempio, il collettivo Zwewla afferma che la rivoluzione è dei poveri, mentre in Occidente si parla sempre di contrapposizione tra laici e islamisti. Oppure, contro i cliché della donna velata, lo stencil delle femministe anarchiche Feminism Attack: tre volti di donne senza tratti somatici, una con il niqab, l’altra con l’hijab e la terza senza velo con sotto la scritta “non mi classificare”. Poi diverse riflessioni che fanno pensare che la rivoluzione in realtà non si sia ancora compiuta, mentre all’estero è stata osannata».

Altre recensioni per "I muri di Tunisi":

Tetide - I muri di Tunisi. Segni di rivolta, Luce Lacquaniti Sdefinizioni - I muri di Tunisi. Segni di rivolta Per i Diritti Umani - I muri di Tunisi: a cinque anni dalla rivoluzione kaoutherrabhi.wordpress - Muri di rivoluzione, arte e libertà ansamed.info - L’originale mosaico della società tunisina Al-Arab - L’eco della rivoluzione arriva in Italia saltinaria.it - “I muri di Tunisi”, un docufilm in presa diretta linkiesta.it - La preziosa documentazione raccolta da Luce Lacquaniti il Giornale - Se la rivoluzione è scritta sui muri di Tunisi style.it – Corriere della Sera - Da Obama al Che: la rivoluzione raccontata dai graffiti di Tunisi iodonna.it – Corriere della Sera - A Tunisi hanno ucciso la street art Radio24 – Un libro tira l'altro - “I muri di Tunisi” recensito su Radio24 la Repubblica - Speranza e rabbia nei graffiti di Tunisi il manifesto – ultraoltre speciale libri - “I muri di Tunisi”: un ottimo strumento per capire Internazionale - L’uscita di “I muri di Tunisi” su Internazionale Famiglia Cristiana - Luce Lacquaniti, la rivoluzione e la street art a Tunisi donnamoderna.com - Luce Lacquaniti e la Tunisia ferita nella sua anima Ass. per i Diritti umani - Tunisi: quando anche le pietre parlano di cambiamento il venerdì di Repubblica - Graffiti e rivolta: ecco i valorosi indignados tunisini Donna Moderna - I muri di Tunisi gridano “No al terrorismo” il manifesto - La resistenza a Tunisi parla con i muri Osservatorioiraq - I muri di Tunisi, che parlano di libertà AnsaMED - Luce Lacquaniti e le trasformazioni dei media arabi Middle East Monitor - I graffiti di Tunisi accendono il dibattito sociale radiocittaperta.it - Radio Città Aperta intervista Luce Lacquaniti arabpress.eu - A Tunisi, i graffiti accendono il dibattito sociale ansamed.info - “I muri di Tunisi” – transizione dal basso africaeuropa.it - Politica, graffitismo e street art nella Tunisia di oggi darsmagazine.it - Un libro per leggere la rivoluzione sui muri di Tunisi


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com