24/09/2018

Quando le pietre prendono vita. Il nuovo romanzo di Claudio Morandini

Sul Romanzo - Elisabetta Rizzo

«Il narratore, che potrebbe essere uno o che potrebbero essere molti, vede i fatti dall’alto e allo stesso tempo li conosce dall’interno, come le pietre che arrivano da sopra e guardano da vicino gli eventi. Chi racconta non ha identità e a volte scompare dietro gli aneddoti per lasciarsi dimenticare, mentre continua a muoversi tra le stanze dei Saponara con la scusa che la loro ormai è la storia di tutti. La comunica a noi lettori, stranieri per non aver mai messo piede né a Sostigno e né a Testagno».

Per leggere tutto l’articolo clicca qui.

 

 

Recensione a

Le pietre

di Claudio Morandini

220
7,49


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com