In quell’aria che era anche acqua: “Poche parole che non ricordo più”

di Stefano Zangrando
L'Indice dei libri del mese / 1 giu 2017

«C’è una strana forma di saggezza nel libro di Enrico De Vivo. Dell’autore salernitano erano già note certe imprese e frequentazioni, come la direzione della storica rivista on line Zibaldoni e altre meraviglie o la collaborazione, culminata in due pubblicazioni per Feltrinelli, con Gianni Celati. Ora la lezione di quest’ultimo sembra essere fra i principali debiti di questo libro poco catalogabile, sempre a un passo dall’allegoria, ma capace di serbare a ogni riga la grazia dell’indefinito».

 

Per leggere tutto l’articolo clicca qui.



© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com