15/02/2014

Roberto Ivaldi

ilpostodelleparole.com - Livio Partiti

Quanti di voi si sono interrogati sui pavimenti che spesso calpestiamo nelle chiese di Roma?
Roberto Ivaldi non solo lo ha fatto ma, raccontando una storia ai confini fra finzione e realtà, ha dato vita a uno dei gialli storici più dettagliati che si trovino in circolazione.

L’autore del libro “Il mistero dei Cosmati”, ai microfoni di Livio Partiti sul blog ilpostodelleparole.com, parla di storia e delitti, ingredienti che caratterizzano il suo romanzo.

Alzato il velo che copre i pavimenti con gli intarsi marmorari dei Cosmati, spunta un mistero che attanaglia la loro dinastia, un thriller che ha radici antiche e che solo nel ‘400 viene risolto, grazie alle abili ricognizioni di Braccio del Poggio, tra i più famosi umanisti del tempo.

La vicenda dei Cosmati dopo quattro secoli si conclude con la risoluzione del mistero, ma lascia spazio a una storia concreta, quella che è alle origini della società occidentale.

Ascolta il podcast!

 

Recensione a

Il mistero dei Cosmati

di Roberto Ivaldi

220
15,90 13,51


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com