24/09/2018

Sette passi nell’Artico Nero

Repubblica.it - Maurizio Corrado

«E alla fine l’urlo è diventato scrittura, secca, gelida, tagliente, un tono che non aspetta repliche, preciso come una lama affilata. Quello che c’è in questo libro non è solo la difficile arte di unire il saggio alla narrativa, prova in cui pochi si sono veramente cimentati riuscendoci, è una proposta di scrittura, l’affermazione di uno stile preciso. Meschiari ha dimestichezza con la poesia, abitudine che richiede profonda sapienza nell’uso della parola e qui la mette in atto arrivando a una scrittura asciugata da ogni superfluo, nervosa, tesa come un vento gelido che scarnifica senza pietà […]».

Per leggere tutto l’articolo clicca qui.

Recensione a

Artico nero

di Matteo Meschiari

220
6,99


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com