A spasso con Čechov e Puškin

di Camilla Tagliabue
Il Sole 24 Ore / 6 mar 2016

«A metà tra guida turistica e viaggio erudito, questo piacevole libro si addice al flâneur e al globetrotter, all’intellettuale giramondo e al viaggiatore incantato, anche se in panciolle sul divano: il narratore, infatti, zigzaga per la Mosca letteraria in compagnia  dei suoi più illustri fantasmi, da Čechov a Puškin, da Bunin a Bulgakof, a spasso tra teatri e piazze, metropolitane e casermoni dell’ex regime, musei e biblioteche undergound. Insomma, qui si fa “tutto il possibile per naufragare dentro il sogno russo”».



© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com