Tino Franza “In cammino con Stevenson”

Il posto delle parole - Livio Partiti

«Da Le Monastier-sur-Gazeille a Saint-Jean-du-Gard i due viaggi procedono in parallelo: da una parte le storie, i luoghi, gli incontri, le impressioni dell’autore, dall’altra i momenti più significativi delle vicende dello scrittore scozzese, le ragioni che lo spinsero a partire, le vicissitudini dei turbolenti anni giovanili contrassegnati dalla relazione con l’affascinante Fanny Osbourne.
Dal bandito Mandrin alla “Bestia del Gévaudan”, alla tragica epopea dei Camisardi, vengono evocate storie mirabili legate ai luoghi attraversati».

Puoi leggere la recensione qui.

Recensione a

In cammino con Stevenson

di Tino Franza

220
14,50 12,30


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com