21/01/2020

Troppo lontano per andarci e tornare

Senzaudio - Gianluigi Bodi

«In Troppo lontano per andarci e tornare Di Lauro trova l’unico stile che poteva dare vita a questa storia. Si cala in una lingua affascinante e melodiosa, piena di evoluzioni e decorazioni, una lingua che sembra uscita dai libri del primo novecento e che nononostante sembri provenire da un tempo lontano riesce a farsi sentire attuale, non cerca mai di allontanarci. Storia, lingua e stile vanno di pari passo e si amalgamano per dare vita a una nuova forma, a questo libro che affascina e che sembra vivere fuori dal tempo e ripescare tradizioni settecentesche del romanzo di viaggio».

Per leggere la recensione intera clicca qui.

Recensione a

Troppo lontano per andarci e tornare

di Stefano Di Lauro

220
16,50 15,67


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com