Un lavoro che sta a metà strada tra il reportage, il saggio e il diario di viaggio

di Francesca Conti
perUnaltracittà / 10 mag 2016

«Profumi realizza un lavoro che sta a metà strada tra il reportage, il saggio e il diario di viaggio. [...] Seguiamo l’autore passo dopo passo dall’ideazione alla complicata realizzazione di questa sua inchiesta, dai primi contatti in Italia al viaggio in Colombia fino agli incontri più importanti con Riccardo Perez, co-fondatore di Union Patriotica, con lo storico Gonzalo Sanchez e con Gloria Gaitan, figlia di Josè Gaitan, il cui assassinio nel ’48 diede vita alla violencia, il peccato originale su cui nasce la moderna Colombia».

Leggi la recensione qui.

 

Altre recensioni per "Colombia, la pace è nostra":

Left - La Colombia insegue una pace difficile Amedit magazine - Il reportage narrativo di Emanuele Profumi Informazione Indipendente - Colombia, la pace è nostra Corriere Nazionale - Colombia, la pace è nostra


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com