23/02/2018

Un viaggio lungo i confini d’Europa, su frontiere che nascono da storie e vicende personali

ItalNews - Ebe Pierini

«L’autore attraversa luoghi dove rimangono indizi di una storia recente, di frontiere ancora in essere nonostante Schengen. Il viaggio inizia a Melilla, un pezzo di Spagna, di Europa, in Africa, confine che i migranti cercano di superare per giungere in Europa. Il viaggio di Truzzi prosegue a nord, a Tarvisio, a Basilea, città punto di incontro tra Svizzera, Francia e Germania. Ma raggiunge anche Copenaghen, la Svezia e la Norvegia. Ma dedica un capitolo del suo libro anche a Ventimiglia “un pezzo d’Italia che è anche Francia e che è anche Africa e che è anche mondo” dove ci si accampa sugli scogli, si vive, mangia, dorme sotto tende di plastica».

Per leggere tutto l’articolo clicca qui.

Recensione a

Sui confini

di Marco Truzzi

220
14,50 12,30


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com