20/10/2018

Un’italiana in Corea del Sud, tra paure e pregiudizi

Sul Romanzo - Paola Mauti

“Ma il vero, primo e principale problema da affrontare è costituito dalla lingua. Così strutturalmente diversa, senza alcuna assonanza che possa anche lontanamente venire il soccorso per consentire una pur minima comprensione. Così, suppliscono la gestualità, le foto sul cellulare, lo sguardo, la mimica, tutto ciò che, in qualche modo, possa compensare la mancanza di un simbolismo linguistico comune. Si concretizza allora una essenzialità comunicativa che può diventare alienante, una vera fonte di disagio, tanto estraniante da condurre alla decisione, per alcuni, del ritorno a casa.”

Per leggere tutto l’articolo clicca qui.

Recensione a

Dalla Corea del Sud

di Maria Anna Mariani

220
6,99


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com