02/05/2022

Nannetti. La polvere delle parole

Il Rifugio dell'Ircocervo - Alessia Angelini

Grazie ad Alessia Angelini, che su Il Rifugio dell’Ircocervo recensisce Nannetti. La polvere delle parole di Paolo Miorandi.

«La polvere del titolo è molte cose. È la polvere dell’intonaco inciso; è la polvere del tempo che ci sfugge come sabbia in una clessidra; è la polvere che si posa sui ricordi sempre più lontani, e li sbiadisce annullandone tutta l’intensità che avevano nel momento in cui avvenivano; è la polvere, sola polvere che diventiamo quando nessuno ha più memoria di noi; è la polvere che ricopre gli oggetti come scheletri artritici nei padiglioni del manicomio ormai dismesso; è la ‘polvere della pazzia’ che gli ex alabastrai della città, convertiti dalla crisi del mestiere in ‘guardiani di matti’, si scrollano dal grembiule a fine turno, per essere sicuri di non portarsela a casa».

La recensione completa qui.

Recensione a

Nannetti. La polvere delle parole

di Paolo Miorandi

220
16,00 15,20


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com