01/01/2017

La geografia dell’incertezza

Mangialibri - Gianfranco Franchi

Da cosa viene determinata una “geografia dell’incertezza”? Quali sono i fattori cardine? Una profonda crisi di sistema, internazionale, quanto può incidere su una carta geografico-politica? E una crisi economico-finanzaria, che genere di ripercussioni può avere sui territori?

A queste e molte altre domande risponde, con un approccio coraggiosamente interdisciplinare, Alessandro Ricci, ricercatore a Tor Vergata e segretario generale della Società Geografica Italiana, con questo saggio coraggioso e obliquo.

 

Per leggere la recensione, clicca qui.

Recensione a

La geografia dell’incertezza

di Alessandro Ricci

220
17,10 


© Exorma edizioni - Via Fabrizio Luscino, 86 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - email: info[at]exormaedizioni.com