“Dove comincia l’Abruzzo” dal 7 maggio in libreria

giulianovanews.it - Walter De Berardinis

[…] Loro, i due terranauti, sono Paolo Merlini e Maurizio Silvestri, che dopo aver viaggiato on the road per le Marche e aver scritto il fortunato “Un altro viaggio nelle Marche”, giunto alla terza ristampa in un anno e primo nato della collana “I viaggi senz’auto” ideata da Exòrma), hanno rifatto i bagagli e sono partiti alla volta di un’altra affascinante regione del nostro Stivale: l’Abruzzo.

Ed ecco allora iniziare il vagabondaggio dal principio, là – come recita il titolo del libro – “Dove comincia l’Abruzzo” dai confini ineffabili e misteriosi, esotico tante sono le culture, gli idiomi e le storie che lo attraversano, lungo percorsi poco battuti, su strade provinciali e secondarie, ferrovie e stazioni abbandonate, per grandi e piccoli centri.

Metro dopo metro, utilizzando solo autobus di linea, corriere e treni regionali, sempre rigorosamente senz’auto, i due viaggiatori lenti, ormai coppia collaudata, esplorano ogni angolo del territorio: da Magliano de Marsi a Tagliacozzo, da Sulmona alla Valle Peligna, fin nel cuore del Parco Nazionale della Maiella, e poi ancora Ortona, Pescara, Chieti, Amatrice, Teramo e, in ultimo, L’Aquila ancora ferita dal terremoto del 2009.

 

Recensione a

Dove comincia l’Abruzzo

di Paolo Merlini e Maurizio Silvestri

220
14,90 12,66


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com