• 960

    Un’abile narrazione in chiave comica dal ritmo incalzante che investe e travolge ogni cosa trasformando la tragedia in farsa.

  • 960

    La Barcellona dei nostri giorni e quella narrata nei libri: ci portano a spasso Petra Delicado, Clara Barceló, Pepe Carvalho e altri protagonisti delle maggiori opere letterarie sulla città catalana…

  • 960

    «L’esperienza della Sicilia in treno è unica e questo libro ha il pregio di fare la fatica dei giri perigliosi di chi preferisce il binario alla gomma» (Franco La Cecla)

  • 960

    «A poco a poco questa vita lo abituò all’idea di vivere e procedere con l’estate e col fiume, interamente in sintonia con loro, estate e fiume lui stesso».

  • 960

    Tra La strada di Cormac McCarthy e Il Piccolo Principe di Saint-Exupéry, Neghentopia è una parabola sul rapporto impossibile tra civiltà e lato selvatico.

  • 960

    La vicenda del cinema popolare, raccontata dal punto di vista di un bambino di provincia, si intreccia con la vera e appassionante storia della balena Goliath…

In primo piano
Rassegna stampa
04/07/2018

Dopo il diluvio di Leonardo Malaguti

il foglio - Simonetta Sciandivasci
Libro: "Dopo il diluvio"

«Uno scrittore lo riconosci subito da pochi tratti precisi: […] se ti stende dopo tre righe di incipit; se ti…

Rassegna stampa
01/07/2018

Moscerini danzanti

DailyHaiku - Susanna Tartaro
Libro: "L’esilio dei moscerini danzanti giapponesi"

«Marino Magliani percorre il difficile crinale letterario tra poesia e prosa con naturalezza e originalità […]. Appunti di viaggio che diventano…

Rassegna stampa
22/06/2018

I sapori siciliani viaggiano in treno

Il venerdì di Repubblica - Gianni e Paola Mura
Libro: "Sicilia Express"

«[…]una scoperta-riscoperta della bellezza dell’isola fatta da due compari […] che viaggiano in treno. Un atto di eroismo […]»

news
02/07/2018

Premio Albatros a Marino Magliani con L’esilio dei moscerini danzanti giapponesi

Marino Magliani con L’esilio dei moscerini danzanti giapponesi ha vinto il Premio per la letteratura di viaggio L’albatros – Città di Palestrina 2018 – XXI edizione.

Sabato 30 giugno 2018, nel Complesso degli Edifici del Foro di Praeneste a Palestrina, la Giuria Ufficiale presieduta da Susanna Tartaro, Sergio Garufi e Giuliano Malatesta ha assegnato il premio.

Il Premio e Festival per la letteratura di viaggio L’albatros – Città di Palestrina è dal 1998 primo festival letterario italiano interamente dedicato al Viaggio che per dieci giorni promuove incontri letterari, spettacoli musicali e  reading letterari nei luoghi più suggestivi della cittadina di Palestrina (Rm), nota per l’importante patrimonio storico–archeologico che possiede.

Noi di Exòrma siamo molto felici di questo riconoscimento e ne approfittiamo per ringraziare il Premio Albatros per la splendida accoglienza e tutti i lettori, i librai e gli amici che, oltre ad apprezzare l’autore, ci sostengono e credono nel nostro lavoro.

 

Leggi tutto

Leggi tutto
Rassegna stampa
14/06/2018

#MILANOCHELEGGE: I NOSTRI CONSIGLI

Mi Tomorrow - Lavinia Michela Caradonna
Libro: "Sudeste"

«Arriva per la prima volta in Italia il romanzo di Haroldo Conti, scrittore argentino incluso tra desaparecidos dopo il golpe…

Rassegna stampa
09/06/2018

“Sicilia Express”

Convenzionali - Gabriele Ottaviani
Libro: "Sicilia Express"

«Merlini e Silvestri viaggiano, spiegano, raccontano, affascinano, dipingono un’intera pinacoteca di ritratti e paesaggi dai colori squillanti come la luce…

Rassegna stampa
09/06/2018

Fuga nella città

Alias - il manifesto - Luciano Del Sette
Libro: "Barcelona desnuda"

«Piacevole, documentato e assai ben scritto […] Sbardella ci offre una guida di Barcellona nata dal suo mestiere e dai…

© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com