Gianluca Serra ai microfoni di Primaradio con “Salam è tornata”

Primaradio / 

«Ho trascorso dieci anni della mia vita a Palmira, nel deserto siriano, a cominciare dal 2000. Ebbi un incarico dalle Nazioni Unite per partecipare a un progetto della cooperazione italiana: dovevamo assistere il governo siriano a stabilire i primi parchi nazionali. Allora la Siria non era sotto i riflettori dei media, era una dittatura un po’ sonnolenta travestita da Repubblica […]. Mi sono appassionato via via a questo progetto finché […] non abbiamo fatto una scoperta naturalistica incredibile: abbiamo scovato gli ultimi esemplari di questa specie che era ritenuta istinta da settant’anni in Siria: praticamente gli ultimi discendenti viventi di quegli uccelli che erano raffigurati nei geroglifici egizi di più di 4500 anni fa […].

Per ascoltare tutta l’intervista clicca qui.



© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com