Noterelle sulla lingua – la collana “quisiscrivemale”

criticaimpura.wodpress.com - Fabio Ciriachi

«Come non condividere la scelta di un nome così ambizioso e programmatico? In effetti, poiché oggi sono tanti quelli che scrivono bene, per distinguersi dalla mediocrità che un tale concetto di bene ha eletto a norma, occorreva allontanarsene in modo drastico, e in proposito nulla è più perentorio ed esplicito del male dichiarato. Come le famiglie felici raccontate da Tolstoj, anche i libri scritti bene si assomigliano tutti; mentre quelli scritti male, al pari delle famiglie infelici, sono scritti male ciascuno a modo suo».

 

Recensione a

Né in cielo né in terra

di Paolo Morelli

220
14,50 12,50


© 2013 omgrafica s.r.l. - Via Fabrizio Luscino, 73 - 00174 Roma - P.IVA/Cod.Fisc. 09551781009 Telefono 06 76962014 - Fax 06 76900592 - email: info[at]exormaedizioni.com